.

Mutui offset

mutui offset

Tante le tipologie di mutui pensate per le diverse categorie di lavoratori e per le varie esigenze che possono avere i clienti alle prese con l'acquisto di una casa. Per abbassare la rata dei mutui c’è la possibilità di scegliere tra alcune proposte cosiddette 'offset'.

In sostanza i mutui offset vengono associati ad un conto corrente attivo presso la stessa banca che eroga il mutuo e, in funzione del saldo, mese per mese o trimestralmente viene calcolata la rata di da pagare. Naturalmente maggiore è la liquidità sul conto, minori saranno gli interessi calcolati e quindi la rata. Il risparmio avviene infatti proprio sugli interessi dovuti alla banca.

Il calcolo degli interessi da pagare sul mutuo avviene in questo modo: si tiene conto di quanto è il debito residuo da pagare e si calcolano gli interessi tenendo conto della differenza tra quanto è dovuto e quanto è depositato sul conto. Alcune banche calcolano però in maniera differente gli interessi, per questo è bene sempre chiedere chiarimenti in merito per evitare brutte sorprese.

Non sono molto numerose le banche che offrono questa tipologia di mutui, si tratta soprattutto di banche online come IWBank e Che Banca! Tenete presente inoltre che non ci sono vincoli sul conto corrente dal quale potrete prelevare contanti in ogni momento e senza limitazioni di importo.

I mutui offset sono particolarmente indicati per chi, al momento dell’acquisto di una casa, ha una liquidità aggiuntiva che può depositare in una di queste banche online senza necessità di utilizzarla.

Foto © Public Domain Photos su Flickr
Articoli Correlati
Ultimi articoli